Betflag: il nuovo marchio nel mondo delle scommesse

Tra i tanti siti di scommesse nati negli ultimi anni, uno che riveste molto interesse è Betflag. Sbarcato sul mercato italiano grazie alla concessione AAMS N.15007, il sito si è subito fatto notare per le sue quote altamente competitive ed i suoi servizi a disposizione dello scommettitore.  Continua a leggere Betflag: il nuovo marchio nel mondo delle scommesse

Spiegazione della scommessa con handicap

Quante volte ci si trova di fronte a partite dall’esito scontato e con quote minime? Quante volte si è costretti ad inventare scommesse folli per cercare di vincere un bel gruzzoletto? Bene, bisogna iniziare a variare le tecniche per scommettere sullo sport, in particolare sul calcio. Continua a leggere Spiegazione della scommessa con handicap

Italia Paraguay, punta sulle quote più alte

La festa è cominciata, e sul palcoscenico di Johannesburg sono esplosi i colori del Sudafrica, la nazione ospitante. Seppure con sobrietà e misura, lo show di inaugurazione del Mondiale ha mostrato al mondo i volti sorridenti e partecipi della popolazione sudafricana, e un mosaico contagioso di colori. Adesso la celebrazione dell’inizio lascia spazio alla prima partita dei Mondiali 2010, Sudafrica Messico.

Sabato sarà già il turno dell’Argentina e dell’Inghilterra, due sicure pretendenti al titolo di Campione del Mondo, che dovranno misurarsi rispettivamente con la Nigeria e con gli Stati Uniti. Le quote Argentina Nigeria parlano chiaramente di un pronostico a netto favore della squadra di Maradona nelle scommesse mondiali, ma lo stesso Pibe de Oro non avrà certo dimenticato lo sgambetto che gli fece la squadra africana, proprio in apertura di Mondiale, nella lontana edizione di Italia ’90.

Le quote Inghilterra USA vedono allo stesso modo gli inglesi favoriti: Capello sa come preparare gli appuntamenti importanti, ma gli Stati Uniti hanno dimostrato sempre di più negli ultimi anni di essere tutt’altro che una squdra materasso. Soprattutto all’inizio dei Mondiali, nel primo turno del girone all’italiana, qualche sorpresa ci scappa sempre. E allora lo scommettitore accorto dovrà stare all’erta, e provare qualche puntata fuori dal coro, scommettendo sulla défaillance di qualche big.

Speriamo che la défaillance non sia quella dell’Italia, circondata – occorre dirlo – da un po’ di sfiducia e scetticismo. La squadra è priva di grandi stelle, e non sembra poter fare affidamento su un vero bomber che tolga le castagne dal fuoco. Gilardino ha avuto le polveri bagnate per quasi tutto l’anno, Di Natale difficilmente potrà ripetere l’annata fatta in Serie A, e altrettanto difficilmente potrà scoprirsi star da Mondiale a 30 anni passati. Le quote Italia Paraguay sono comunque tutte dalla parte degli azzurri, e il Mondiale è tutto da giocare. Scommettiamo che, in ogni caso, buttar fuori l’Italia non sarà impresa facile.

Calcio d’inizio: Mondiali 2010 al via, punta sull’Italia

La lunga attesa è terminata, il Mondiale 2010 di calcio è ormai questione di ore. Venerdi pomeriggio scenderanno in campo i padroni di casa, la nazionale sudafricana ospitante, e il Messico che nei giorni scorsi ha sconfitto l’Italia di Lippi in una delle amichevoli pre-Mondiali. Tutto il mondo si raccoglierà per un mese intorno agli schermi per assistere all’evento sportivo più seguito e popolare: la Coppa del Mondo di calcio.

I bookmakers si stanno sbizzarrendo, in questo periodo, nell’offrire al loro pubblico una panoplia di scommesse Mondiali disponibili da far girare la testa. Si può scommettere su tutto, sul vincitore di ogni gruppo, sulle squadre finaliste, sul piazzamento di ogni singola squadra, sul capocannoniere, e ovviamente sul risultato partita. Si parte con le quote Sudafrica Messico, per scommettere sulla prima partita dei Mondiali. E si prosegue con il match serale, laddove le quote Francia Uruguay sembrano premiare i galletti francesi, nonostante la défaillance contro la Cina, e il diffuso pessimismo che aleggia intorno ai Bleus e al sempre discussissimo Domenech.

L’ora X per l’Italia è lunedi 14 giugno, 20:30. A Città del Capo, contro il Paraguay, farà il suo esordio, da detentrice del titolo chiamata a scacciare timori, critiche e scetticismi. Il pronostico Italia Paraguay è comunque a favore degli azzurri Campioni del Mondo, nonostante le speranze non siano molte in chiave di vittoria Mondiale. E scommettiamo che tutto il Paese sarà comunque incollato ai televisori per sostenere la propria Nazionale, al di là dei dubbi e e delle scelte non sempre condivise del ct Lippi, da parte del pubblico italiano degli appassionati. Il tempo delle chiacchiere è finito, e d’ora in poi inizierà a parlare il campo, con i suoi verdetti inappellabili.

Tutte le quote Roland Garros: scommetti sul tennis con le migliori quote

L’Open di Francia ha aperto i suoi battenti, facendo spazio a sciami di ragazzini vocianti, a turisti e appassionati di tutto il mondo, che si sono contesi i biglietti fino all’ultimo minuto. L’appuntamento col Roland Garros segna l’arrivo della bella stagione, non soltanto meteorologica, ma anche tennistica.

Sul rosso dei campi adiacenti al Bois de Boulogne e alla Porte d’Auteuil, la magia di uno dei tornei più ricchi di storia del calendario tennistico fa da contorno all’unico Slam giocato sulla terra. A partire dal 23 maggio e fino al 6 giugno, i grandi del tennis si sfidano per conquistare questo leggendario torneo internazionale. Nadal è ovviamente il grande favorito nel tabellone maschile, in quanto si trova anche a dover riscattare la prova opaca dell’anno scorso, quando uscì negli ottavi di finale. Le quote scommesse tennis fissate dai bookmakers indicano nel campione spagnolo il più accreditato per aggiudicarsi ancora una volta quel titolo che ha già conquistato quattro volte tra il 2005 e il 2008.

Il quadro complessivo delle quote Roland Garros offre comunque tante scommesse interessanti sulle quali puntare, anche attraverso l’avvincente formula del live betting, che consente di scommettere dal vivo sulle quote tennis delle partite che si stanno seguendo. Lo svizzero Federer, campione in carica e detentore del titolo, proverà a tener testa al rivale di sempre Rafa Nadal, ma in ogni caso il tragitto per la finale è ancora lungo. Le speranze italiane nel tabellone maschile sono da riporre, a nostro avviso, su Potito Starace e Andreas Seppi, a cui il sorteggio ha donato in sorte un tabellone non impossibile. Ci vorrà un miracolo, tuttavia, per vedere qualche azzurro arrivare alla fatidica seconda settimana. Per le donne, il discorso è come sempre ben diverso. Le chances di superare la seconda domenica, e di arrivare almeno agli ottavi sono ben più alte. Ma di questo parleremo in un prossimo post.

Inter Bayern Monaco, il sogno Champions si avvicina

Pochi giorni ancora e la stagione dell’Inter conoscerà il suo epilogo. La speranza dei tifosi nerazzurri è che finisca in gloria, con la conquista di un trofeo che sarebbe il suggello di un cammino straordinario, iniziato quest’anno con un Campionato prima dominato e poi riaperto, poi proseguito con la vittoria della Coppa Italia a Roma contro i rivali giallorossi, poi culminato nella vittoria del Campionato di Serie A, e adesso arrivato all’ultimo incrocio pericoloso, allo scontro finale in Champions League con il Bayern Monaco di Van Gaal. Uno scontro molto atteso anche dai bookmakers italiani, e da tutto il mondo delle Scommesse Sportive Online.

Quella del 22 maggio sarà la notte più importante degli ultimi anni per la Milano nerazzurra, e senza dubbio per il calcio italiano, che beneficerebbe di un trionfo dell’Inter, in termini di prestigio internazionale e di potere calcistico. Mourinho potrebbe dire addio, al nostro calcio, ma è chiaro che prima di tutto vuole consegnare a se stesso, alla sua personale carriera, e alla storia dell’Inter, quel trofeo che manca dai tempi del mago Herrera, dal lontano 1965.

Il pronostico Inter Bayern per la finale Champions è favorevole ai penta-Campioni d’Italia, ma le insidie sono preventivabili in un incontro secco, e il Bayern non è certo squadra da prendere sotto gamba. Con giocatori del calibro di Robben e Olic, i pericoli sono sempre in agguato. Una nota lieta per la difesa interista è comunque rappresentata dalla confermata squalifica del francese Ribery, cui nemmeno il TAS ha voluto fornire uno sconto rispetto allo stop comminatogli inizialmente.

Anche sul fronte delle scommesse, le quote Inter Bayern dimostrano che i bookmakers vedono l’Inter favorita nella finale di Champions. C’è un netto squilibrio nelle quote a favore dell’Inter, come se ormai il peggio fosse passato, dopo aver superato Chelsea nei quarti e Barcellona in semifinale. Staremo a vedere se il sogno del “triplete” potrà avverarsi, e se – dopo di esso – Mourinho diventerà il re di Madrid, a tal punto da stabilirvisi, e da restare incollato alla stessa panchina del glorioso Bernabeu.

Rush finale in Serie B: le ultime giornate prima di playout e playoff

Meno quattro. Quattro giornate al termine della stagione regolare del Campionato di Serie B. Trecentosessanta minuti nei quali riversare le forze rimaste dopo un campionato lunghissimo. Ma facendo attenzione a non consumare fino all’ultima stilla di energia: i play-off Serie B incombono.

Già, perché il campionato cadetto offre l’appendice consueta degli scontri al cardiopalma per restare aggrappati alla Serie B, o per entrare dalla porta di servizio nella vetrina della Serie A. E allora, per seguire da vicino le battute finali della Serie B di calcio, per puntare sulle ultime partite che restano fino alla fine della stagione, e poi per scommettere sui match dei playout e dei playoff Serie B, puoi recarti su Quote Serie B, Scommesse.

Come previsto dal Regolamento, le prime due squadre classificate del campionato cadetto hanno accesso diretto alla Serie A: in questo momento sarebbero il Lecce e il Brescia le due formazioni in rampa di lancio per la serie maggiore. Dalla terza alla sesta squadra classificata, in quattro si giocano un posto per accedere al calcio dei grandi. Le partite si giocheranno a giugno, e la disputa degli incontri validi per le semifinale dei playoff è fissata per il 2 e il 6 giugno. Le vincenti delle semifinali si confronteranno poi il 9 e 13 giugno, quando si contenderanno l’accesso al Campionato maggiore. Il panorama delle Scommesse Sportive Online è ricco, e aspetta solo che tu sfrutti le occasioni migliori.

Quanto invece agli spareggi per non retrocedere in Lega Pro (la vecchia Serie C), si terranno il 4 e 12 giugno: chi soccomberà nell’ambito del doppio confronto tra la quartultima, e la quinta a partire dal fondo della classifica, andrà in Prima Divisione. Le tre squadre peggio classificate al termine della stagione regolare sono invece da subito retrocesse.

Il gioco online in Italia: un primo bilancio del 2010

La passione per il gioco non conosce crisi. I dati pubblicati dal’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, e relativi al primo trimestre del 2010, parlano chiaro. Gli italiani amano il gioco, e iniziano a affezionarsi sempre più al mondo di Internet.

Il rapporto relativo ai primi 3 mesi del 2010 descrive la traiettoria di una passione crescente degli italiani verso il gioco online, e in particolare verso le scommesse sportive online. La raccolta complessiva dei giochi “a distanza” nel 2010 è stata sempre superiore ai 400 milioni di euro al mese, cosa mai successa in tutti gli anni precedenti. Nel comparto specifico delle scommesse sportive a quota fissa su Internet, il mese di marzo 2010 appena conclusosi ha fatto registrare un picco record, col quale si è infranto il muro dei 140 milioni di euro raccolti in un mese. L’aumento rispetto al trimestre dell’anno scorso è nel complesso del 25%.

Nella torta complessiva della raccolta del gioco a distanza, la parte del leone la fanno sempre i giochi di abilità (gli “skill games”), che si prendono il 63 % del totale (in crescita rispetto al 58 % di un anno fa). Un altro dato interessante che emerge dal rapporto riguarda la percentuale di scommesse sportive giocate on line rispetto a quelle giocate “a terra”: questa quota è per ora stabile, e continua a sfiorare il 32 %. Gli italiani scommettono ancora parecchio “a terra”, presso le tradizionali ricevitorie, ma è presumibile che la situazione cambi, e che la percentuale sia destinata a salire nei prossimi mesi, soprattutto con l’arrivo delle scommesse calcio Mondiali 2010.

Inter Barcellona: la Champions League è a portata di mano

Novanta minuti in cui rifondere tutte le energie, riversare tutti i sogni e scaricare le tensioni. La luce delle stelle del calcio illuminerà a giorno San Siro, nella notte di Inter Barcellona, il primo atto della semifinale di Champions League.

È la notte del duello Eto’o – Ibrahimovic, scambiatisi il posto tra Milano e la Catalogna, del confronto tra Mourinho e Guardiola, due tecnici già insigniti di una vittoria Champions, e tra due squadre ricolme di campioni. È soprattutto la notte in cui l’Italia potrà ammirare, e gli interisti potranno temere, i guizzi e le magie della “pulce” Messi. Chi riuscirà fermare il giocatore che sta incantando il mondo, e che nel ritorno dei Quarti ha schiantato l’Arsenal?

Una semifinale così suona tanto di finale anticipata: superato questo ostacolo, per entrambe si aprirebbe una finale Champions senza dubbio più agevole (dall’altre parte si confrontano Bayern Monaco – Lione). Nonostante il vantaggio di giocare in casa per l’Inter, i bookmaker assegnano nelle loro quote scommesse Inter Barcellona il favore del pronostico ai blaugrana. Ma, a dispetto del parere delle case di scommesse sportive online, battere l’Inter in casa è un’impresa che quest’anno non è riuscita a nessuno.

Entrambe le squadre arriveranno a questo incontro sfibrate da un campionato difficile e ricco di insidie (i nerazzurri saranno reduci dallo scontro con la Juve di venerdì sera, il Barça dal derby con l’Espanyol). Ma per il grande scontro di San Siro, ci saranno tutti, e si darà fondo a tutte le energie: la Coppa dalle Grandi Orecchie è a portata di mano.