Spiegazione della scommessa gol no gol

Tra i numerosissimi tipi di scommesse sportive che è possibile fare sul calcio, uno dei più attraenti è senza dubbio quello relativo alla circostanza che solo una delle due squadre ovvero entrambe riescano a mettere a segno almeno una marcatura. Stiamo parlando del cosiddetto Gol / No Gol. La confusione in questo senso è molta. Soprattutto per quanto riguarda il No Gol. L’espressione, in effetti, è fuorviante. E la cosa migliore sarebbe che ciascun giocatore si munisse sempre di una guida per gestire le proprie scommesse. Comunque sia, quando si effettua una giocata di tal tipo non si punta sul fatto che le due squadre non riusciranno a realizzare neanche una rete. Altrimenti tanto varrebbe scommette sul risultato esatto di 0 a 0.

Pallone da calcioL’espressione No Gol indica, invece, che solo una delle due formazioni riuscirà a piazzare un proprio giocatore nel tabellino dei marcatori. Viceversa, l’espressione Gol abbraccia l’eventualità contraria. Per avere un’idea un po’ più precisa di quanto stiamo scrivendo, il consiglio è quello di dare un’occhiata, ad esempio, a queste statistiche sulla B. Qual è, quindi, il vantaggio di una scommessa siffatta? Semplice: ridurre l’alea di incertezza che ruota attorno ad un evento sportivo. L’appassionato si trova, infatti, ad avere il 50% di possibilità di vincere. Una percentuale destinata, tuttavia, a diminuire qualora la schedina contenga un numero di gare uguale o superiore a due. La matematica non è un’opinione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *