Scintille Miami Indiana, storia di una calda rivalità recente

Si scalda la serie tra Miami e Indiana, finale della Eastern Conference dei playoff NBA 2013. Indiana, nella notte tra martedì e mercoledì, è riuscita a riportare in parità la serie sul 2-2, vincendo gara 4 in casa, al Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis.

Adesso si torna a Miami per gara 5, con gli Heat vogliosi di trovare una pronta vendetta sportiva alla sconfitta patita sul parquet avversario. Ma Indiana sta dimostrando di essere un osso durissimo per i campioni in carica. Sarà per entrambe una serie dura e logorante, che Popovich e i suoi Spurs si godranno in televisione, nell’attesa di scendere di nuovo in campo e battagliare sotto canestro.

In gara 4 si sono viste scintille tra Pacers e Heat, con contatti fisici al limite e chiamate arbitrali discusse, che non hanno fatto altro che rinverdire la rivalità tra le due franchigie. Piuttosto recente, e scatenata dalla semifinale del playoff 2012, la rivalità tra Miami Heat e Indiana Pacers si è nutrita proprio della fisicità dei cestisti in forza alle due compagini, e al carattere sanguigno dei confronti che si sono scatenati. Tra “teste calde”, agonismo, e importanza del momento, la serie dell’anno scorso e quella di quest’anno sono state caratterizzate da falli tecnici, contatti durissimi e presunti tali, accuse di simulazione e ferite sanguinanti.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=BfmzqvY4tvs[/youtube]

Insomma, uno spettacolo degno della tradizione americana, ma nutrito di sentimenti veraci e di un radicamento nella cultura popolare. Indiana sembra avere la faccia sporca di chi lavora la terra, ed è con una partita tutta sudore e fatica che riagguanta la serie. In mezzo a una folla vociante che omaggiava le stelle di Miami del titolo di “simulatori”, i campioni in carica si sono inceppati nel finale e inchinati al ritorno di Indiana. Anche nel 2012 la serie si è trovata sul 2-2, ma fu poi Miami a staccare Indiana chiudendo sul 4-2. Segui la diretta dei playoff NBA 2013 su Wincomparator! I San Antonio Spurs attendono il verdetto sulla serie Miami Indiana, da cui uscirà l’altra finalista per il titolo NBA 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *